SongBook di Faber

SongBook di Faber

FABER
Faber è la storia di tre ragazzi, tre adolescenti che vivono nella provincia francese a metà degli anni ‘90, cercando di dare un senso alla loro esistenza. In quegli anni, ancora, ci si trovava in casa di uno o dell’altro e si ascoltavano i dischi; e Faber, Basile e Madeleine così fanno, rendendo molto semplice e inevitabile questa songbook. Ci sono i dischi dei genitori, dei fratelli maggiori, quelli ascoltati a Manchester durante una vacanza-studio. Ma poi i tempi cambiano e la musica cambia insieme a loro. Così questa songbook segue questa mutazione, ma sempre limitandosi a registrare le indicazioni di un testo ricchissimo di spunti, titoli e citazioni, che quasi sembra voler lasciar mai in silenzio il lettore.

“Infine ci siamo addormentati. Senza accorgercene, ci siamo intrecciati tutti e tre. Sul parquet sporco della stanza, il tappeto arrotolato in un angolo, Faber era sdraiato su un fianco, con la camicia tirata su. L’avevo circondato con le braccia, le cosce. Basile mi aveva preso per la vita, la testa appoggiata sul mio seno. Si era infilato tra il mio petto e la schiena di Faber, tenendogli le mani. Io ero quasi nuda. A forza di contorcerci, avevamo finito per formare un triangolo perfetto”.

New Order – Bizarre Love Triangle – 1986

Téléphone – Crache Ton Venin – 1979

Pink Floyd – Whs You Were Here –

Stone Roses – One Love – 1990

Morrissey – My Love Life – 1991

Sonic Youth – Kool Thing – 1990

Warren G – Regulate – 1994

Snoop Dogg – Who Am I (What’s My Name)? -1993

Dr. Dre – Keep Their Heads Ringin – 1995

NAS – The World Is Yours – 1994